Shopping Basket
Your Basket is Empty
Quantity:
Subtotal
Taxes
Delivery
Total
There was an error with PayPalClick here to try again
CelebrateThank you for your business!You should receive an order confirmation from Paypal shortly.Exit Shopping Basket

www.coachmm81.com

La filosofia del calcio secondo Coach Marini

MARIANNA MARINI spiega il calcio secondo la sua personale visione in linea con i dettami del Settore Tecnico e della Scuola Allenatori di Coverciano

Blog

Blog

"L'INIZIO" DEL CALCIATORE INTELLIGENTE

Posted on 24 February, 2019 at 10:25

In ogni organizzazione le dinamiche relazionali e di gruppo svolgono sempre un ruolo determinante nel successo o nell’insuccesso dell’organizzazione stessa. Tuttavia anche se nel breve periodo grazie a dinamiche forti in tal senso è possibile ottenere risultati frutto di “cultura del lavoro” e di pratica costante è poi difficile che lo stesso gruppo di persone possa ripetere risultati importanti nel corso degli anni se alla base del successo non vi sono delle caratteristiche fondamentali insite nei singoli membri del gruppo di cui trattasi.

Questo fattore dipende principalmente dal fatto che quando un allenatore di forte personalità abbandona un gruppo le basi sulle quali tale gruppo è stato costituito, il più delle volte, non sono solide e i giocatori si sentono abbandonati.

Proprio per questo motivo si assiste spesso al dominio di un gruppo per un certo periodo e al suo rapido declino nel momento in cui certe condizioni terminano di esistere (l’allenatore cambia, vengono venduti dei giocatori importanti – a volte anche uno solo – per cui il gioco e i risultati non sono più gli stessi, ecc.) e il gruppo di lavoro perde l’orientamento al successo (definibile non solo in termini di risultati positivi, vittorie e guadagno economico ma anche relativamente allo spettacolo, all’apprezzamento da parte del mondo della critica, al “clima positivo interno”, ecc.).

Da queste considerazioni nasce l’idea che possa esistere un modo per far prendere coscienza ai singoli calciatori che il calcio sia qualcosa di più che una pratica sportiva messa in atto da esecutori materiali di compiti e mansioni impartiti da un singolo allenatore, o da uno staff tecnico, all’interno di condizionidettate e prestabilite dall’esterno del gruppo di lavoro alle quali attenersi pedissequamente per ottenere risultati.

L’idea è dunque quella di definire come l’Allenatore può, attraverso la conoscenza e la condivisione di principi tecnici, metodologici, psicologici, comunicativi e medici applicati al gioco del calcio, creare coscienza personale nel calciatore e di squadra nel gruppo di lavoro nel quale si trova ad operare ogni singolo anno.

Il risultato della ricerca nasce da un approccio scientifico iniziale e in continuo divenire poiché il soggetto dello studio sono persone prima che calciatori e dunque ogni dato è stato trattato “a tutto tondo” e interpretato in base alle caratteristiche personali del soggetto stesso, come per me dovrebbe essere fatto da parte di ogni Allenatore nella fase iniziale di ogni Stagione Sportiva.

Ringrazio la Società e lo Staff Tecnico dell’Orobica Calcio Bergamo che nel corso degli ultimi 7 anni mi hanno sostenuta in questa ricerca e hanno messo a mia disposizione mezzi e risorse per permettermi di procedere di pari passo con la preparazione del Campionato sottraendo anche, a volte, del loro tempo per aiutarmi nella cura dei particolari (mi riferisco in particolare al tecnico multimediale Antonio Castiglione, compagno di mille avventure,allo Staff Tecnico formato da Raffaella Tammeo, Sara Papadato, Alessia Giudici, Fabio Taiocchi e Aaron Papadato – grandi amici e collaboratori).

Ringrazio infine le Giocatrici della Prima Squadra, protagoniste del mio studio, sia per aver accolto con entusiasmo questo progetto sia per aver condiviso gli obiettivie i metodi adottati durante tutto il periodo dimostrando che il Calciatore può sempre scegliere di essere “Intelligente”!

La vita: vale la pena viverla in buona compagnia!

Categories: GLI STUDI SUL CALCIO

Post a Comment

Oops!

Oops, you forgot something.

Oops!

The words you entered did not match the given text. Please try again.

7530 Comments

Reply Turlelolo
22:42 on 2 April, 2021 
http://vslevitrav.com/ - buy levitra 10 mg
Reply DZfyOakKQ
19:36 on 6 April, 2021 
zhEgtQPwRKCbLSX
Reply JOGEolmn
19:42 on 18 April, 2021 
KfdYoZRHLrkgwuBe
Reply YDEQVcWisAfT
4:31 on 3 May, 2021 
SwPUlFmGHBYna
Reply Turlelolo
8:22 on 8 May, 2021 
cialis online
Reply Turlelolo
2:15 on 10 May, 2021 
levitra wholesale no prescription
Reply Jaigula
11:58 on 13 May, 2021 
buy cialis pills
Reply Oppossy
8:31 on 25 May, 2021 
cialis tablets for sale
Reply WYSoIAhuUCcKPNgy
21:58 on 7 June, 2021 
oVWGObxHslyzC
Reply Oppossy
5:41 on 12 June, 2021 
buy antabuse online discount
Reply fPjWBJXqSmkziLYo
21:22 on 13 June, 2021 
AUearpNQJCz
Reply GYXxSliPj
14:19 on 21 June, 2021 
wuKkLHcvjqf
Reply Oppossy
1:03 on 28 June, 2021 
candian pharmacy lasix pills
Reply qBimLnbPQxadYC
7:59 on 30 June, 2021 
pzPgaFOuEdYDiTSV
Reply BqyGzFprPIlYTud
10:14 on 7 August, 2021 
pyZNXOBS
Reply ensueds
8:22 on 13 August, 2021 
where can i buy cialis on line
Reply Cialis
17:17 on 27 August, 2021 
Dapoxetine 30mg
Reply Feglema
1:58 on 28 August, 2021 
cialis buy online
Reply Propecia
13:03 on 28 August, 2021 
prix levitra en france
Reply order cialis online
23:18 on 28 August, 2021 
new cialis low dose